EaseUS data recovery software per iOS e Android

Lo smartphone è diventato, negli ultimi anni, il centro della nostra vita digitale. Contatti, messaggi, email, foto e documenti passano tutti attraverso questo dispositivo. Per questo motivo è essenziale prendere di effettuare dei backup giornalieri. Questo per evitare che accidentalmente alcuni dati vadano persi per qualsiasi ragione. Apple permette il backup automatico tramite iCloud quando la notte mettiamo in carica l’iPhone. Non tutti però abilitano questa funzione. Gli smartphone Android non prevedono questa possibilità. Pertanto è necessario effettuare il backup manualmente. Oppure affidarsi a data recovery software.

Cosa fare se ci siamo dimenticati di effettuare il backup dei nostri dati e per qualche motivo cancelliamo per sbaglio qualche documento o foto? Non preoccuparti. Se ti trovi in questa situazione non tutto è perduto. Esistono infatti diverse applicazioni che permettono il ripristino dei dati da uno smartphone, sia esso un iPhone oppure un dispositivo Android. Oggi vorrei segnalarti EaseUS, un software di data recovery per iOS e Android.

EaseUS data recovery software per iOS e Android

Se hai la necessità di recuperare dati o documenti dal tuo smartphone non preoccuparti. In questo articolo ti presenterò la soluzione adatta alle tue esigenze. Che tu possieda un iPhone oppure un dispositivo Android, ho la soluzione per te. EaseUS data recovery è un software in grado di effettuare il ripristino dei dati in semplicità utilizzando il PC di casa.

A seconda che tu abbia un dispositivo iOS o Android, devi scaricare la versione del tool compatibile con il tuo smartphone. Sono presenti infatti due versioni del software, che puoi scaricare direttamente dal sito ufficiale. Puoi trovare a questo link la versione per iOS, compatibile siano PC Windows che Mac. A questo link invece trovi la versione per Android, compatibile solo con PC Windows.

 

Il funzionamento dei due software EaseUS data recovery è molto semplice. È sufficiente avviare il tool, collegare lo smartphone e scegliere quale operazione di ripristino avviare. Ad esempio, la versione per iOS permette di effettuare tre tipi di recupero: direttamente dal dispositivo, da un backup iTunes oppure da backup iCloud. La prima operazione è utile quando non si possiede un backup e si desidera recuperare documenti persi dallo smartphone.

Le altre due opzioni invece sono utili quando è stato effettuato un backup e si desidera procedere ripristino di dati presenti nei backup ma non più residenti nello smartphone. Al termine della scansione è possibile procedere al recupero di contatti, foto, video, messaggi oppure altri tipi di dati presenti nell’iPhone. La versione per Android del software non prevede la scansione di eventuali backup. Essa opera direttamente sullo smartphone e permette anch’essa il recupero di messaggi, contatti, foto, video e documenti.

Conclusioni

Se un file è stato cancellato da molto tempo, non è detto che il software riesca a recuperarlo. Ma se l’eliminazione è avvenuta di recente, le probabilità aumentano di molto. Se ti trovi nella situazione di dover recuperare dei documenti dal tuo dispositivo iOS o Android, il mio consiglio è di provare i software di EaseUS. Dal sito ufficiale puoi scaricare la versione gratuita dei due software. Tramite di essa puoi avviare la scansione e verificare se i dati di cui necessiti possono essere recuperati. Qualora la risposta sia positiva, puoi procedere all’acquisto di EaseUS data recovery al costo di 39.95$ per la versione Android e 59.95$ (Windows) o 79.95$ (Mac) per la versione iOS.

Se ti è piaciuto questo articolo, ci farebbe piacere se lo condividessi
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on StumbleUpon0
Seguici su Facebook, Twitter, Google+ e se apprezzi il nostro lavoro scopri come supportarci ♥

Articoli Correlati

simone

Simone Montalto - Webmaster e Editor

Ingegnere Informatico laureato presso il Politecnico di Milano. Appassionato di tecnologia e programmazione. Esperto e utilizzatore dei prodotti Apple ma anche di Android e Linux.

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Chiudendo questo banner, cliccando in un'area sottostante o accedendo ad un'altra pagina del sito, acconsenti all’uso dei cookie. Se non acconsenti all'utilizzo dei cookie di terze parti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi