Xiaomi Mi 5C: come usare le reti 3G e 4G LTE italiane

Molti appassionati dei prodotti occidentali hanno deciso di acquistare il nuovo Xiaomi Mi 5C, l’ultimo smartphone della ormai nota azienda cinese dotato di SoC proprietario Surge S1. Alcuni utenti sono rimasti però delusi nello scoprire il mancato supporto nativo alle reti 3G e 4G LTE con tecnologia FDD, utilizzate in Italia e in Europa. Xiaomi ha fortunatamente dichiarato che tra non molto verrà rilasciato un aggiornamento OTA in grado di rendere compatibile il modem interno dello smartphone anche con le altre bande di frequenza non compatibili, ma non è ancora chiaro quando verrà reso disponibile. Fortunatamente esiste però una soluzione alternativa che permette di rendere il nuovo Mi 5C completamente compatibile con le reti 3G e 4G LTE italiane.

Xiaomi Mi 5C: Come abilitare il supporto per tutte le reti 3G e 4G LTE in Italia

Lo Xiaomi Mi 5C è uno smartphone dotato di diverse caratteristiche interessanti, come un ampio display da 5,15 pollici e con diverse funzionalità molto interessanti e all’avanguardia, come il modulo 4G LTE che permette di navigare ad alta velocità. Modulo però che almeno qui in Italia è può risultare inutile. Infatti – almeno per il momento – lo smartphone cinese non supporta le reti con tecnologia FDD, come quelle delle reti 3G e 4G LTE qui in Italia. Una scoperta amara che ha lasciato molto insoddisfatti i vari utenti che lo hanno acquistato.

Se anche tu sei uno di questi, sappi che esiste però una soluzione che permette di poter usufruire della connettività 3G o 4G LTE anche qui in Italia. Si tratta di una soluzione molto semplice che sfrutta un menù segreto del telefono. Ecco come fare.

  1. Apriamo il tastierino numerico e componiamo il codice *#*#1#*#* che ci permette di accedere al menù segreto dello smartphone;
  2. Selezioniamo “Tel_Assistant”;
  3. Facciamo tap su “Telephony”;
  4. Andiamo poi su “Production Target” e spuntiamo la voce “China Unicom”;
  5. Ritorniamo nel menu di “Production Target” e tappiamo su “Radio Access TEC”;
  6. Selezioniamo la voce “5 Mode” e poi premiamo “salvare” (la scritta diventerà verde);
  7. Riavviamo il dispositivo

A questo punto abbiamo abilitato il supporto per le rete3G e 4G LTE italiane e potremmo finalmente utilizzare anche in Italia tutte le reti 3G e 4G LTE!

Se ti è piaciuto questo articolo, ci farebbe piacere se lo condividessi
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on StumbleUpon0
Seguici su Facebook, Twitter, Google+ e se apprezzi il nostro lavoro scopri come supportarci ♥

Articoli Correlati

simone

Simone Montalto - Webmaster e Editor

Ingegnere Informatico laureato presso il Politecnico di Milano. Appassionato di tecnologia e programmazione. Esperto e utilizzatore dei prodotti Apple ma anche di Android e Linux.