Come installare TWRP Recovery su Huawei Honor 8

Come installare TWRP Recovery su Huawei Honor 8

Huawei Honor 8 è il dispositivo di punta della serie Honor per il 2016. Si tratta di un ottimo smartphone e sicuramente è degno del nome che porta. Esso racchiude un ottimo hardware che comprende il chipset Kirin 950 con 4GB di RAM ed un sensore di impronte digitali completamente personalizzabile. In questa guida vedremo come installare TWRP Recovery su Huawei Honor 8 per personalizzare questo dispositivo Android.

Come con tutti i dispositivi Android, la maggior parte degli utenti vogliono personalizzare il proprio smartphone in base alle proprie esigenze. Quindi in questa guida vedremo come installare TWRP Recovery su Huawei Honor 8.

Prerequisiti

  • Assicurati di avere il Bootloader sbloccato sul dispositivo. Leggi questa guida per sbloccarlo.
  • Scarica la TWRP Recovery per Honor 8 sul computer.
  • Attiva il debug USB sul dispositivo. Vai in Impostazioni> Opzioni sviluppatore> Attiva debug USB. Per attivare Opzioni sviluppatore, vai in Impostazioni> Informazioni> Clicca 7 volte su “Build number”.
  • Segui la nostra guida per installare e configurare ADB su Windows e poi torna e continua con questa guida.
  • Installa i driver corretti sul PC scaricandoli da questo link.

Come installare TWRP Recovery su Huawei Honor 8

Dopo esserti assicurato di avere scaricato tutto il necessario dalla sezione Prerequisiti, puoi procedere con l’installazione della TWRP su Huawei Honor 8.

  • Collega lo smartphone Huawei Honor 8 al computer con il cavo USB.
  • Estrai l’archivio contenente la TWRP e copia i file appena estratto nella cartella di ADB (installata in precendenza) in modo da avere tutto a portata di mano.
  • Accedi alla cartella nella quale è stato scaricato il tool ADB.
  • Collega lo smartphone al PC tramite il cavo USB.
  • Tieni premuto Shift + tasto destro del mouse all’interno della cartella, quindi seleziona Apri finestra di comando qui….
  • Attendi l’apertura del Prompt dei Comandi. Quindi digita adb devices. Quando richiesto, concedi l’autorizzazione sul telefono telefono e seleziona anche la casella per consentire sempre il debug da questo PC).
  • Dopo avere concesso le autorizzazioni, digita adb reboot bootloader per mettere Honor 8 in modalità bootloader.

adb-reboot-bootloader

Prima di procedere con l’esecuzione della guida, è necessario controllare se il PC vede correttamente lo smartphone. È possibile farlo tramite un semplice comando descritto nel punto successivo.

  • Per verificare se il dispositivo è connesso al PC, digita fastboot devices nel prompt dei comandi.

Se compaiono una serie di numeri, significa che lo smartphone è correttamente connesso e puoi procedere con l’installazione della TWRP.

  • Se ancora non l’hai fatto, copia il file twrp-3.0.2-0-frd-modaco-rc1.img che hai scaricato precedentemente nella cartella di ADB..
  • Quindi digita fastboot flash recovery twrp-3.0.2-0-frd-modaco-rc1.img per iniziare l’installazione della TWRP sul dispositivo Honor 8 (attendi che il processo sia completato).
  • Al termine dell’installazione, digita “adb reboot” per riavviare il dispositivo in modalità normale.
  • Dopo che il dispositivo è stato avviato, digita adb reboot recovery.
  • Non appena il dispositivo si riavvia, tieni premuto la combinazione di tasti Power + Volume Giù in modo da avviare Honor 8 in modalità di recovery.

Se tutto è andato come previsto, a questo punto avrai installato la TWRP recovery sul tuo Huawei Honor 8. Ogni volta che vorrai avviare lo smartphone in modalità recovery, dopo averlo spento dovrai tenere premuta la combinazione di tasti PowerVolume Giù fino a quando non si avvierà la TWRP.

Backup di Huawei Honor 8 tramite TWRP Recovery

A questo punto potresti procedere con l’esecuzione di un backup dell’intero smartphone tramite TWRP Recovery. Questi sono i passi per eseguirlo.

  • Per eseguire un backup in TWRP seleziona backup dal menu principale della TWRP Recovery.

twrp

  • Seleziona tutte le caselle e fai swipe per creare una copia di backup.
  • Una volta completato, abilita la modalità read/write. Per fare questo, vai in Mount e deseleziona la casella che dice mount system partition to read only.

screenshot_2016-11

A questo punto hai completato il tuo primo backup tramite la TWRP Recovery. Il backup verrà memorizzato nella memoria interna dello smartphone ed ora puoi trasferirlo sul tuo PC.

L’installazione della TWRP Recovery ti apre una serie di possibilità e ti consente di svolgere diverse funzioni sul dispositivo come ottenere i permessi di root per modificare e personalizzare lo smartphone Android. Se dovessi riscontrare problemi seguendo i passaggi di questa guida, faccelo sapere tramite i commenti presenti alla fine dell’articolo.

Se ti è piaciuto questo articolo, ci farebbe piacere se lo condividessi
Share on Facebook0Share on Google+1Tweet about this on TwitterShare on StumbleUpon1
Seguici su Facebook, Twitter, Google+ e se apprezzi il nostro lavoro scopri come supportarci ♥
simone

Simone Montalto - Webmaster e Editor

Ingegnere Informatico laureato presso il Politecnico di Milano. Appassionato di tecnologia e programmazione. Esperto e utilizzatore dei prodotti Apple ma anche di Android e Linux.

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Chiudendo questo banner, cliccando in un'area sottostante o accedendo ad un'altra pagina del sito, acconsenti all’uso dei cookie. Se non acconsenti all'utilizzo dei cookie di terze parti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi