Guida al ripristino definitivo IMEI per tutti i dispositivi Mediatek [NO ROOT]

maui-metaTutti gli utente Android amano ottenere i permessi di root, flashare recovery e ROM. Nello svolgimento di queste procedure è possibile a perdere il codice IMEI dello smartphone, con conseguente perdita della ricezione del segnale. Ci sono molti strumenti per effettuare il backup IMEI prima di flashare ROM o recovery. Anche se facciamo il backup del codice IMEI attraverso strumenti come MobileUncletool o MTK droid tool, questi strumenti aiutano solo a ripristina temporaneamente il codice IMEI e una volta che si esegue di nuovo il flash di una nuova ROM, l’IMEI viene di nuovo cancellato.

In questo articolo vogliamo condividere con voi una guida molto completa per ripristinare l’IMEI su tutti i dispositivi basati su chipset MediaTek. Il vantaggio di questo metodo è che il dispositivo non ha bisogno di avere i permessi di root per svolgere questo procedimento. Con questa guida non è più necessario preoccuparsi del codice IMEI, perchè questo è un metodo che recupera il vostro IMEI in modo permanente. Questo strumento supporta i principali chipset MTK quali MT6592, MT6582, MT6589, MT6577, MT6575 e questo strumento è stato testato con molti telefoni MTK.

Cosa succede quando si perde il codice IMEI ?

In uno smartphone Android basato su chipset MediaTek, il codice IMEI lo trovate in /data/NVRAM. Quando si perde il codice IMEI, vuol dire che la NVRAM è stata cancellata.

Requisiti:

  • Un PC con Windows installato.
  • Il file NVRAM Database. Scaricate questo archivio .rar e controllate se è presente il file compatibile con il vostro smartphone. Se non è presente, esso è prelevabile dalla ROM Stock del dispositivo direttamente tramite SP Flash Tool (ad esempio BPLGUInfoCustomAppSrcP_MT6589_S00_MOLY_WR8_W1248_MD_WG_MP_V6_P18).
  • Android Gadget CDC Driver (può essere scaricato dalla sezione Downloads).
  • Maui META 3G Tool (può essere scaricato dalla sezione Downloads).
  • Telefono carico almeno al 40%.

Downloads

Procedura:

Nota: leggere attentamente ogni passo della guida e se in qualsiasi punto siete confusi abbiamo messo un video guida completo su come eseguire questa procedura. Gentilmente date un’occhiata al video e potete facilmente comprendere il processo.

  • Prima attivate la modalità USB Debug nel telefono. Per far questo andate in Impostazioni-> Opzioni sviluppatore e mettete un segno di spunta su USB debug. Nel caso in cui il menù Opzioni sviluppatore non è abilitato, andate in Impostazioni-> Info sul telefono. Potete vedere il numero di build. Cliccarlo 7-8 volte e così otterrete le Opzioni sviluppatore.
  • Ora installare il tool Maui META 3G sul PC, quindi apritelo dopo l’installazione.
  • Fare clic su Opzioni> Connetti smartphone in modalità META.
  • Fare clic su Reconnect.
  • Ora spegnere il dispositivo e collegarlo al PC tramite il cavo dati USB.
  • Il dispositivo si avvierà e rimarrà sul logo di avvio (modalità META) e non andrà avanti (niente panico è normale).
  • Appena il PC rileverà il cellulare inizierà a cercare i driver.
    Se non si riesce a installare alcun driver, installate il driver CDC manualmente (Questo driver è obbligatorio e senza di esso il tool Maui non rileverà il dispositivo). Saltate giù al punto successivo per sapere come installare i driver CDC. Con Windows sul Pc, assicuratevi di avere disattivato la verifica della firma digitale.
  • Vai su Pannello di controllo> Gestisci dispositivi  e cercate CDC (le impostazioni CDC saranno visualizzate fino a quando il dispositivo è collegato in modalità META e spariranno dopo la sua disconnessione). Localizzate dispositivo CDC nella lista e fate clic con il tasto destro del mouse su di esso. Ora selezionare Aggiornamento Software driver> Cerca il software del driver nel computer> quindi cercare e selezionare il file Android_Gadget_CDC_driver.inf scaricato in precedenza. Scegliere Avanti per installare i driver.
  • Dopo aver installato con successo i driver, il tool Maui rileverà il dispositivo.
  • Chiudere la finestra di pop-up di informazione e scegliere IMEI download dal menù a tendina presente sotto la barra degli strumenti del tool.

Maui-app_1

  • Dopo aver cliccato IMEI download comparirà una finestra popup come di seguito.

Maui-app_2

  • Cliccare su Change NVRAM Database File e caricare il file database prelevato dalla ROM stock del proprio dispositivo. (Questo file è possibile prelevarlo tramite SP Flash Tool dalla ROM stock del proprio dispositivo. NON usare file database di altri smartphone ed usate solo il file database del vostro dispositivo).
  • Dopo che il caricamento del file NVRAM Database è avvenuto con successo, inserire l’IMEI dello smartphone nel campo IMEI (SIM_1) e premere Download to flash. Ripetere lo stesso processo per SIM_2 se il telefono è dual SIM.
  • A questo punto avrete falsato con successo l’IMEI sul vostro smartphone e potete chiudere il tool sul PC.
  • Scollegare il dispositivo dal PC, rimuovere la batteria e inserirla nuovamente
  • Ora accendere il dispositivo e fatto … !! Ora avrete recuperato l’IMEI in modo permanente.

Ecco la video guida dettagliata che spiega il processo in modo molto più semplice. Se avete ancora dei dubbi e avete bisogno di chiarimenti, scrivete un messaggio nei commenti.

Se ti è piaciuto questo articolo, ci farebbe piacere se lo condividessi
Seguici su Facebook, Twitter, Google+ e se apprezzi il nostro lavoro scopri come supportarci ♥
simone

Simone Montalto - Webmaster e Editor

Ingegnere Informatico laureato presso il Politecnico di Milano. Appassionato di tecnologia e programmazione. Esperto e utilizzatore dei prodotti Apple ma anche di Android e Linux.

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Chiudendo questo banner, cliccando in un'area sottostante o accedendo ad un'altra pagina del sito, acconsenti all’uso dei cookie. Se non acconsenti all'utilizzo dei cookie di terze parti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi