Come sbloccare il Bootloader su Huawei P9 Lite

Huawei P9 Lite è un’alternativa economica a dispositivi Android di brand più conosciuti. Nonostante ciò, è possibile sfruttare tutte le potenzialità Android Marshmallow, oltre ad applicazioni e funzionalità destinati a smartphone di fascia alta. Questo telefono è in grado di fornire sufficiente potenza e prestazioni per portare a termine i compiti più impegnativi. Però è anche interessante personalizzarlo, e dopo aver visto come installare TWRP Recovery su Huawei P9 Lite, in questo post vedremo come sbloccare il bootloader su Huawei P9 Lite, necessario per ottenere i permessi di root su Huawei P9 Lite.

Cosa diresti se ti dicessi che le prestazioni del tuo Huawei P9 Lite possono essere migliorate? La prima cosa da fare quando si cerca di ottimizzare un telefono basato su Android è quello di sbloccare il bootloader. Questo è proprio quello che vedremo nella procedura che ti mostrerò di seguito: come sbloccare il bootloader su Huawei P9 Lite.

huawei-p9-liteIl bootloader è una parte di memoria presente su tutti i dispositivi Android. Viene caricato ogni volta che si accende/spegne/riavvia il dispositivo. Questo programma caricherà il sistema operativo ed anche gli altri programmi di start-up essenziali dalla memoria ROM nella memoria RAM. Per questo, il bootloader è un’impostazione predefinita e non è possibile utilizzare il tuo Huawei P9 Lite senza di esso.

Di default, questo piccolo programma di start-up è pre-caricato con diverse limitazioni. Queste restrizioni non ti consentono di personalizzare e ottimizzare il sistema interno del tuo Huawei P9 Lite. Quindi, è necessario sbloccarlo se vuoi diventare un utente Android avanzato e se desideri modificare il telefono. In sostanza, lo sblocco del bootloader è il primo passo da fare prima di personalizzare il tuo Huawei P9 Lite.

Ecco alcuni esempi di procedure personalizzate che si possono eseguire una volta che si sblocca il bootloader sul P9 Lite: installazione di qualsiasi custom recovery come TWRP Recovery, ottenimento dei permessi di root, flash di un kernel personalizzato, l’aggiornamento con una ROM personalizzata basata su Android come CyanogenMod, AOKP o Paranoid Android, esecuzione del backup nandroid, installazione di applicazioni complesse da altre fonti diverse dal Google Play, overclock del processore e molto altro ancora.

Dal momento che le restrizioni sono presenti come impostazione predefinita, sbloccare il bootloader non è un’operazione ufficiale. Tuttavia, come potrai notare, Huawei sta sostenendo questo processo. In ogni caso, devi tenere in conto che si perde la garanzia del Huawei P9 Lite se si sceglie di seguire questa guida.

Procedure preliminari

Sul tuo computer installa i driver USB del Huawei P9 Lite. Ovviamente, un computer è necessario per questa operazione. Sul telefono è necessario operare come sviluppatore. Per questo motivo devi abilitare la modalità sviluppatore.

Per farlo devi cliccare 7 volte sulla voce Numero Build, che trovi sotto “Impostazioni -> Info sul telefono“. In seguito, da “Impostazioni -> Opzioni sviluppatore” trova e seleziona l’opzione Debug USB. Dallo stesso percorso, controlla anche che la funzione di sblocco OEM sia attiva, altrimenti non è possibile applicare i passaggi seguenti.

Come sbloccare il Bootloader su Huawei P9 Lite

Dopo avere eseguito le procedure preliminari, puoi procedere con lo sblocco del bootloader del tuo Huawei P9 Lite.

ATTENZIONE: sbloccando il bootloader su Huawei P9 Lite, tutti i dati presenti sul dispositivo verranno eliminati. Per questo motivo effettua una copia di backup dei tuoi dati.

  • Scarica il file Huawei-P9-Lite-Twrp-Root.zip sul tuo PC.
  • Decomprimi il pacchetto sul computer, preferibilmente sul desktop.
  • Quindi, accedi a questa pagina ufficiale di Huawei.
  • Leggi l’avviso e accetta il messaggio richiesto.
  • Poi, utilizza le istruzioni sullo schermo al fine di creare un nuovo profilo – se disponi già di un account valido, salta questo passaggio.
  • Compila il modulo per richiedere il codice di sblocco.
  • Non ti preoccupare, perchè il codice verrà inviato via email in pochi secondi e non in giorni come accennato sulla pagina ufficiale.
  • Prendi nota di questo codice.
  • Collega il tuo Huawei P9 Lite al computer utilizzando il cavo USB.
  • Ora, accedi alla cartella che hai decompresso sul desktop; da lì esegui il file maf32.exe.
  • Nella finestra cmd che verrà visualizzata, digita “adb devices” – il tuo Huawei P9 Lite dovrebbe comparire nell’elenco; in caso contrario, reinstalla i driver USB e ripeti i passaggi precedenti.
  • Nella stessa finestra cmd digita “adb reboot bootloader“. Lo smartphone si riavvierà automaticamente in modalità fastboot.
  • Infine, sblocca il bootloader eseguendo “fastboot oem unlock xxxxxxxxxxxxx” sostituendo la sequenza di “xxx” con il codice che ti ha inviato Huawei.

Questo è tutto. Una volta terminato, scollega il cavo USB dal computer e riavvia lo smartphone. Perfetto. Ora hai sbloccato con successo il bootloader su Huawei P9 Lite.

Da questo momento puoi installare una recovery modificata come la TWRP ed ottenere, successivamente, i permessi di root. Se dovessi riscontrare problemi, faccelo sapere tramite la sezione commenti presente alla fine di questo articolo.

Se ti è piaciuto questo articolo, ci farebbe piacere se lo condividessi
Share on Facebook0Share on Google+1Tweet about this on TwitterShare on StumbleUpon1
Seguici su Facebook, Twitter, Google+ e se apprezzi il nostro lavoro scopri come supportarci ♥

Articoli Correlati

simone

Simone Montalto - Webmaster e Editor

Ingegnere Informatico laureato presso il Politecnico di Milano. Appassionato di tecnologia e programmazione. Esperto e utilizzatore dei prodotti Apple ma anche di Android e Linux.

  • Kevin Manara

    ho un problema, sul telefono mi da “phone Locked” e “FRP Unlock”, ma non riesco a fare il bootloader…perche?

    • Ciao, che errore ricevi quando esegui questa procedura? Hai richiesto il codice di sblocco?

      • alessio

        anche a me fa la stessa cosa quando scirvo fastboot oem unlock e il codice, mi dice: failed (remote: already fastboot unlocked)

        • alessio

          visto che nn facevo progressi ho riavviato il telefono premendo il tasto accensione e il volume +, ma quando lo riavvio mi esce una schermata dove dice: your device has been unlocked and can’t be trusted.
          press power key to continue
          press up volume for 3 seconds to enter erecovey and restore you devices.
          nn so che fare

          • alessio

            premetto che gia ci ho provato ieri e sono arrivato al punto della formattazione dello smartphone, ma nn riesco a procedere, cioè nn ne sono sicuro ma credo di aver sbloccato il bootloader, ma nn so piu andare avanti

          • Significa che il bootloader è già sbloccato.

        • Nelle opzioni sviluppatore prova ad abilitare OEM Unlock, poi riprova.

  • Iragionamenti DiReb

    ho un problema ho fatto la procedura ma mi dice not allowed comando non consentito che devo fare help me!

    • Ciao, in quale punto rimani bloccato?

      • Iragionamenti DiReb

        all’inizio quando cerco di sbloccare il bootloader inserisco il mio codice dal cmd invio e mi dice failed remote command not allowed

        • Ciao, precisamente qual è il comando che utilizzi per effettuare questa operazione?

          • Iragionamenti DiReb

            seguo la tua guida passo passo quando faccio adb devices vedo che vede il mio dispositivo, poi quando proseguo inserendo fastboot oem unlock e il numero che ho ricevuto dal sito huawei mi dice failed remote command not allowed

          • Nella cartella che hai scaricato è presente un file chiamato “fastboot”?

          • rosario forte

            dalle opzioni sviluppatore sbolla le opzioni di sblocco completo

      • Iragionamenti DiReb

        che devo fare?

      • Fausto Franzoni

        Anche a me da “failed (remote:command not allowed)…

        • Ciao, in quale punto ricevi il messaggio di errore? Hai inserito correttamente il codice ottenuto per lo sblocco del bootloader?

          • Fausto Franzoni

            Sono riuscito, grazie . Nelle impostazioni ho sbloccato l’OEM 🙂 grazie!

          • Ottimo 🙂

  • Iragionamenti DiReb

    io ho il huawei p9 lite huawei VNS-L31

  • Matteo Scaramuzzino

    Quando scrivo adb devices mi dice che non ho i permessi

  • Matteo Scaramuzzino

    Alla fine di tutto,quando arrivo al riavvio del sistema,e scrivo del reboot mi dice “command not allowed”

  • Matteo Scaramuzzino

    AIUTO MI SI E’ BLOCCATO AL RIAVVIO NON SO COME FARE!

    • Ciao, mi puoi descrivere esattamente i passaggi che hai effettuato prima che si bloccasse?

  • oscar

    aiutooo a me non arrivano le cose per bootloader e nel suto hanno tolto sia quelle del p9 che del p9 lite come faccio??

    • Ciao, cosa non ti arriva? Cerca di essere più preciso 🙂

      • oscar

        la guida dice che dopo aver messo le credenziali per entrare nel sito sarebbe apparso un modulo per richiedere il codice di sblocco ma viene fuori una shermata con tutti i telefoni huawei… da la però non c’ è né il p9 né il p9lite

        • Ciao, ogni mese Huawei sta cambiando le modalità di richiesta del codice di sblocco. Ultimamente è necessario inviare una email al reparto tecnico chiedendo il codice di sblocco. Ti diranno loro di quali informazioni hanno bisogno per procedere.

          • oscar

            e per caso sai anche entro quanti giorni me la dovrebbero inviare?

          • Generalmente rispondono in un paio di giorni.

    • Leonardo

      Ciao, prova ad andare a questo link: https://emui.huawei.com/en/plugin/unlock/detail

      • mikhail

        QUELLO NON FUNZIONA!!!!!! NON ESISTE UN PAESE OCCIDENTALE!!!!

  • mattia

    ciao io ho seguito i passaggi passo per passo però poi quando devo inserire nel prompt il codice di sblocco mi dice FAILED (remote: command not allowed) che faccio???

    • Ciao, hai aperto il prompt dei comando nella cartella dove presente fastboot?

  • Giuseppe

    ma questa operazione fa un factory reset del telefono ??? Non è specificato da nessuna parte. Grazie

    • Ciao, viene effettuato un factory reset. Aggiungiamo questa informazione alla guida. Grazie per la segnalazione.

  • Filippo Tomassetti

    Il sito huawei mi reindirizza alla pagina ufficiale di emui, che faccio? D:

  • mikhail

    Esiste un problema: quando vado sul sito dell’EMUI per richiedere il codice, e mi chiede di immettere il mio paese, non trovo un paese dell’Unione Europea. Non esiste l’Italia, ma nemmeno Spagna, Francia, Inghilterra. Addirittura gli Stati Uniti!!!!!!! Come posso fare?

    • Ciao, prova ad inviare una email direttamente a Huawei chiedendo di voler sbloccare il Bootloader.