Come ottenere permessi di root su Xiaomi MiPad MIUI 6 e 7

Da impostazione predefinita le ROM ufficiali dei dispositivi Xiaomi sono fornite già con i permessi di root. Seppur sia vero con la maggior parte dei dispositivi venduti dall’azienda, purtroppo questo non è il caso del Xiaomi MiPad. Diversamente dalla maggior parte delle procedure che richiedono l’uso del PC o applicazioni APK come VRoot o altri e recovery personalizzate, il metodo che ti propongo per ottenere i permessi di root su Xiaomi MiPad è piuttosto semplice e utilizza lo Xiaomi MiRecovery, la recovery predefinita installata dalla stessa Xiaomi.

IMG_7097

NOTA: Questo metodo per ottenere permessi di root su MiPad di Xiaomi funziona solo su MiPad con in esecuzione la ROM ufficiale MIUI 6 e 7.

Come sempre, NON DIMENTICARE DI CREARE UN BACKUP DI TUTTI I DATI.

Per procedere segui le istruzioni riportate di seguito.

  1. Scarica SuperSU per Xiaomi MiPad MIUI 6 e 7 sul dispositivo, rinomina il file scaricato in update.zip e copialo nella directory principale della memoria interna del dispositivo. Non copiarlo in una cartella. Lascialo così com’è nella root della memoria interna.
  2. Spegni il MiPad.
  3. Premi e tieni premuto i tasti Volume + Power fino a quando compare il logo MI a questo punto rilascia entrambi i tasti allo stesso tempo.
  4. Il dispositivo dovrebbe avviarsi in modalità di ripristino. Utilizza i pulsanti volume + e – per seleziona la lingua preferita e utilizzare il pulsante di accensione per confermare la selezione.
  5. Seleziona Install e poi il file update.zip e selezionare quando viene chiesto di confermare l’installazione di update.zip.
  6. Una volta completato l’aggiornamento, seleziona Reboot >> Reboot to System One (Ultimo) e sul dispositivo si otterranno automaticamente i permessi di root.

I permessi di root verranno attivati automaticamente. Se è presente un aggiornamento dell’app SuperSU, al riavvio verrà richiesto di installare i file binari. Procedi con questa operazione che non richiederà più di un minuto.

Fin qui tutto bene, ma ricorda che se accedi agli aggiornamenti OTA dopo aver utilizzato questo metodo di root, una volta che si aggiorna, si perde l’accesso alla root e bisogna ripetere di nuovo il processo di cui sopra.

Inoltre, tieni presente che MIUI 6 e 7 per MiPad sono ancora basati su Android KitKat, così, nel caso in cui Xiaomi rilasci una versione di Android Lollipop, questo metodo per ottenere i permessi di root potrebbe cessare di funzionare.

Se ti è piaciuto questo articolo, ci farebbe piacere se lo condividessi
Seguici su Facebook, Twitter, Google+ e se apprezzi il nostro lavoro scopri come supportarci ♥
simone

Simone Montalto - Webmaster e Editor

Ingegnere Informatico laureato presso il Politecnico di Milano. Appassionato di tecnologia e programmazione. Esperto e utilizzatore dei prodotti Apple ma anche di Android e Linux.

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Chiudendo questo banner, cliccando in un'area sottostante o accedendo ad un'altra pagina del sito, acconsenti all’uso dei cookie. Se non acconsenti all'utilizzo dei cookie di terze parti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi