Come ottenere i permessi di root sullo smartphone Cubot GT99

cubot_gt99In questo articolo vediamo come ottenere i permessi di root sullo smartphone Cubot GT99 (con in esecuzione Android 4.2.1) utilizzando l’applicazione Framaroot sul telefono stesso (questa procedura non ha bisogno di computer).

Cubot GT99 dotato di processore Cortex A7 quad-core da 1.2 GHz, 1 GB di RAM, schermo da 4.5 pollici con risoluzione HD 1280×720, ottimo display, una ROM da 4 GB con possibilità di espansione della memoria tramite SD ed una fotocamera posteriore di ben 12 Mpixel. Il prezzo è interessante e si può acquistare su Amazon.it.

Requisiti: Lo smartphone Cubot GT99 dovrebbero avere almeno il 20 per cento di batteria per eseguire il processo di root.

Permessi di Root sul Cubot GT99 con Framaroot

Passo 1: Abilitate il USB Debugging sul vostro Cubot GT99. Per attivare il USB debugging: Aprite Impostazioni> Opzioni Sviluppatore> USB debugging> cliccare per abilitare.
(Opzione Sviluppatore è nascosto per Android 4.2.2 o superiore, per mostrare questa opzione vai in Impostazioni> Info sul telefono> Numero Build (Cliccare su di esso per 5-8 volte).

framaroot1

Passo 2: Sul dispositivo, aprire Impostazioni> Sicurezza> Gestione periferiche> Origini sconosciute (selezionare per abilitarlo).

framaroot2

Passo 3: Scaricare e installare l’applicazione Framaroot sul dispositivo. Una volta completata l’installazione sarete in grado di vedere l’icona Framaroot nel vostro menù. Cliccate sull’icona dell’App Framaroot per aprirlo.

framaroot3

Passo 4: Una volta che l’app Framaroot viene avviata, sarete in grado di vedere la seguente schermata:

framaroot5

Passo 5: In Framaroot, sarete in grado di vedere alcune opzione, cliccare sull’opzione 1 Boromir. Ciccate sull’opzione Boromir.

framaroot6Passo 6: Ora sarete in grado di vedere il popup sullo schermo del telefono che conferma che la procedura ha avuto successo.

framaroot7

Passo 7: Ora, è necessario riavviare il dispositivo.
Passo 8: Il vostro Cubot GT99  ha ottenuto i permessi di root. Per verificare se il telefono h otteuto i permessi correttamente, aprite il Menu delle app e sarete in grado di vedere una nuova applicazione installata, SuperSU. Se questa applicazione esiste, allora vuol dire che avete ottenuto i permessi di root con successo sul vostro Cubot GT99.

framaroot8

Potete verificare che il dispositivo abbia ottenuto con successo i permessi di root, utilizzando l’app Root Checker.

Se ti è piaciuto questo articolo, ci farebbe piacere se lo condividessi
Seguici su Facebook, Twitter, Google+ e se apprezzi il nostro lavoro scopri come supportarci ♥

Articoli Correlati

simone

Simone Montalto - Webmaster e Editor

Ingegnere Informatico laureato presso il Politecnico di Milano. Appassionato di tecnologia e programmazione. Esperto e utilizzatore dei prodotti Apple ma anche di Android e Linux.