Come ottenere i permessi di Root su Xiaomi Redmi Note 4G

Xiaomi-Redmi-Note-4GXiaomi Redmi Note 4G LTE è l’ultimo dispositivo rilasciato da Xiaomi nel 2014. Per 150 euro si può avere uno smartphone con un potente Qualcomm Snapdragon MSM8928 400, Quad-core 1.6GHz CPU, una GPU Adreno 305 e una memoria RAM da 2GB LPDDR3. Con questo hardware, lo smartphone consente agli utenti di godere di un multitasking fluido con il Cortex-A7 Snapdragon.

La memoria interna ha una capacità di 8 GB, espansibile tramite microSD fino a 64 GB. Il dispositivo vanta uno splendido display da 5.5″ IPS con risoluzione 1280 x 720 HD. Vuol dire giochi, ebook, e video più vivaci e più chiari, mentre la tecnologia IPS offre un’eccezionale uniformità di colore da qualsiasi angolazione. Scatta incredibili foto con la sua fotocamera posteriore di 13MP, mentre è possibile scattare immagini Selfie mozzafiato utilizzando la fotocamera frontale da 5MP.
Il Xiaomi Redmi Note 4G è alimentato da una batteria da 3100 mAh ad alta capacità, che consentono agli utenti di godere di 14 ore di navigazione internet, 775 ore di standby, 60 ore di riproduzione musicale e 38 ore di conversazione. L’efficiente batteria accoppiata al processore Snapdragon 400 e le funzioni di risparmio energetico della batteria di MIUI, hanno permesso a Xiaomi di raggiungere l’impressionante prestazioni della batteria di Redmi Note 4G LTE. Supporta 4G (FDD-LTE), 3G (WCDMA) e 2G (GSM).

Come ottenere i permessi di Root di Xiaomi Redmi Note 4G LTE

Ottenendo i permessi di root sul Redmi Note 4G sarà possibile installare ROM personalizzate e recovery, effettuare un backup completo o un ripristino tramite custom recovery e di eseguire modifiche per migliorare le prestazioni o la durata della batteria.

Attenzione:

I permessi di root del Xiaomi Redmi Note 4G invalideranno la garanzia. Fate le seguenti procedure a vostro rischio e pericolo! Non siamo responsabili per eventuali danni o perdite di dati mentre si attua il procedimento.

Di seguito vi mostriamo i passaggi da seguire per ottenere i permessi di root su Redmi Note 4G e vi consigliamo di seguire attentamente la procedura.

Seguire i seguenti passaggi:

1. Scaricare i file necessari dai link qui sotto:

2. Trasferire i file nella root della vostra scheda SD.
3. Avviare l’app Updater preinstallata sullo smartphone, andare nel menu e selezionare Update package.
4. Navigare dentro la scheda SD e trovare il file Rootonly_beta.zip che avete scaricato in precedenza.
5. Cliccare Installa e attendere il completamento del processo.
6. Riavviare il dispositivo.
7. Dopo il riavvio, andare nel menu Applicazioni e controllare se l’applicazione SuperSu è installata correttamente.
8. Congratulazioni, il Xiaomi Redmi Nota 4G ha ora i permessi di root. Scaricare l’app rootchecker da Playstore per confermare se i permessi di root hanno avuto successo.

Se hai problemi con l’installazione di SuperSu utilizzando il processo indicato sopra, potete seguire questo metodo alternativo.

  1. Rinominare il Rootonly_beta.zip in update.zip e metterlo nella memoria interna.
  2. Spegnere il telefono, quindi riavviare in modalità recovery premendo contemporaneamente il tasto Power + volume su.
  3. Selezionare update from zip to per flashare l’applicazione SuperSu.
  4. Dopo il riavvio, sarete in grado di vedere l’applicazione SuperSu nella lista e ora è possibile abilitare i permessi di root.

Se si desidera eseguire l’unroot sullo Xiaomi Redmi Note 4G LTE, basta flashare il file unroot utilizzando i passaggi di cui sopra.

Se ti è piaciuto questo articolo, ci farebbe piacere se lo condividessi
Seguici su Facebook, Twitter, Google+ e se apprezzi il nostro lavoro scopri come supportarci ♥
simone

Simone Montalto - Webmaster e Editor

Ingegnere Informatico laureato presso il Politecnico di Milano. Appassionato di tecnologia e programmazione. Esperto e utilizzatore dei prodotti Apple ma anche di Android e Linux.

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Chiudendo questo banner, cliccando in un'area sottostante o accedendo ad un'altra pagina del sito, acconsenti all’uso dei cookie. Se non acconsenti all'utilizzo dei cookie di terze parti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi