Come ottenere i permessi di root su Oppo R7 Lite con Android 5.1

Ottenere i permessi di root sullo smartphone Oppo R7 Lite ti introdurrà in un nuovo mondo di personalizzazione del dispositivo, con la possibilità di installare un kernel personalizzato, Custom ROM e applicazioni che richiedono l’accesso alla root e per far funzionare anche app come Titanium Backup. Molti utenti ottengono i permessi di root sul loro dispositivo Android al solo scopo di svolgere alcune funzioni altrimenti impossibili con il sistema standard. Il modo in cui il sistema operativo ufficiale Android funziona, rende difficile eseguire il backup di tutti i dati in modo semplice, mentre, ottenere i permessi di root sul dispositivo consentono di eseguire questa procedura e molto altro.

Oppo-R7-LiteChiunque voglia fare il backup al di fuori dell’applicazione Titanium Backup ed effettuare un backup completo, dovrebbe installare una recovery personalizzata sul dispositivo. La TWRP Recovery è disponibile per tutti i possessori dei dispositivi Oppo R7 Lite per l’installazione e può aiutare a caricare i kernel personalizzati e ROM personalizzate, così come fare i backup completi con le funzioni di backup Nandroid. Inoltre, una recovery personalizzata ti dà la stessa funzionalità della ricostituzione degli stock, il che significa che è possibile recuperare in modo efficace i dispositivi proprio come si farebbe con una stock recovery.

Queste sono le le procedure per ottenere i permessi di root su Oppo R7 Lite con sistema operativo Android 5.1 Lollipop.

Requisiti

  • Devi usare questa guida solo con lo smartphone Oppo R7 Lite; se utilizzi questo file con qualsiasi altro dispositivo puoi arrecare danni irreparabili allo smartphone.

Prima di iniziare

  • Se è nascosta, sblocca il menu “Opzioni sviluppatore” sullo smartphone Oppo R7 Lite cliccando su Menu> Impostazioni> Info sul dispositivo> cliccare 7 volte sul numero di build.
  • Attiva la modalità Debug USB sullo smartphone Oppo R7 cliccando su Menu> Impostazioni> Opzioni sviluppatore> Modalità Debug USB.

Come ottenere i permessi di root su Oppo R7 Lite con sistema operativo Android 5.1 Lollipop

  • Scarica il file APK Oppo Tools direttamente da questo link.
  • Trascina l’APK Oppo Tools dalla cartella Download predefinita del PC Windows sul desktop e lasciarlo lì ancora zippato.
  • Collega lo smartphone Oppo R7 Lite al computer con il cavo USB che si usa normalmente per caricare la batteria.
  • Copia l’APK Oppo Tools sulla scheda di memoria SD interna del telefono.
  • Scollega lo smartphone Oppo R7 Lite dal computer e dal cavo USB.
  • Avvia il File manager sullo smartphone Oppo R7 Lite e installa il file APK come si farebbe con qualsiasi altro file APK.
  • Sul dispositivo vai nella sezione delle app e clicca per aprire l’applicazione Oppo Tools.
  • Clicca sul pulsante che suggerisce di ottenere i permessi di root su R7 Lite e attendi che l’applicazione svolga la procedura e rilasci le autorizzazioni di amministratore, in modo da poter iniziare a modificare il tuo smartphone.
  • Chiudi l’applicazione e riavvia lo smartphone Oppo R7 Lite.
  • Ora non dovrai avere nessuna preoccupazione di aprire il Google Play Store e installare le applicazioni che richiedono l’accesso alla root per eseguire applicazioni come Titanium Backup di cui abbiamo accennato in precedenza.

In conclusione, questo è il modo per ottenere i permessi di root sullo smartphone Oppo R7 Lite utilizzando gli strumenti di applicazione Oppo. Volendo potrai anche controllare come installare TWRP recovery sullo smartphone Oppo R7 Lite e completare le procedure per personalizzare al meglio il portatile.

Se ti è piaciuto questo articolo, ci farebbe piacere se lo condividessi
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on StumbleUpon1
Seguici su Facebook, Twitter, Google+ e se apprezzi il nostro lavoro scopri come supportarci ♥

Articoli Correlati

simone

Simone Montalto - Webmaster e Editor

Ingegnere Informatico laureato presso il Politecnico di Milano. Appassionato di tecnologia e programmazione. Esperto e utilizzatore dei prodotti Apple ma anche di Android e Linux.

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Chiudendo questo banner, cliccando in un'area sottostante o accedendo ad un'altra pagina del sito, acconsenti all’uso dei cookie. Se non acconsenti all'utilizzo dei cookie di terze parti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi