Come ottenere i permessi di root su Huawei Ascend Mate 7 e sbloccare il Bootloader

hw_mate7Dello smartphone Hauwei Ascend Mate7 abbiamo parlato in questo articolo con una approfondita recensione, evidenziandone le caratteristiche di qualità come il display da 6″ con una risoluzione di 1080 x 1920 FullHD, il nuovo processore octa-core Hisilicon Kirin 925, le funzioni avanzate della fotocamera da 13Mpx e molto altro. Allora, ci chiediamo, che senso ha ottenere i permessi di root su questo dispositivo che sembra perfetto? Di perfetto non c’è nulla, tutto è migliorabile, ecco quali possono essere i vantaggi di sblocco della root del Ascend Mate7.

Perchè i permessi di root su Ascent Mate7?

  1. Con i permessi di root si possono installare alcune applicazioni per gestire in modo più efficace la memoria di questo dispositivo.
  2. I permessi di root aumentano la durata della batteria di Ascend Mate7, perché si possono disinstallare tutte le app fornite dall’azienda e che sono sempre in esecuzione.
  3. Con i permessi di root si può aggiornare il dispositivo all’ultima versione di Android con una rom personalizzata.

Attenzione: Utilizza questa guida esclusivamente su Huawei Ascend Mate 7. Inoltre, non ci riteniamo responsabili di eventuali danni causati al dispositivo nell’applicazione di questo procedimento. Esegui questa guida esclusivamente a tuo rischio. Tuttavia, se si seguono fedelmente le seguenti procedure, il dispositivo non corre alcun rischio.

Requisiti necessari

  • Per la guida bisogna utilizzare un PC con Windows installato.
  • Assicurarsi di aver installato i driver USB per Huawei Ascend Mate 7 correttamente. In caso contrario, è possibile scaricare gli ultimi driver ufficiali installando lo Huawei Mobile PC.
  • Fare sempre il backup dei dati importanti.
  •  È necessario abilitare la modalità debug USB.  Per farlo devi prima abilitare la modalità sviluppatore (recati in Impostazioni -> Info dispositivo e fai 7 click consecutivi sulla voce Numero build) e poi recati in Impostazioni -> Opzioni sviluppatore e abilita la relativa voce.
  • Assicurati che il dispositivo Android abbia la batteria carica almeno dell’80-85%.

Download

Sbloccare il Bootloader dello Huawei Ascend Mate 7

Prima di proseguire hai bisogno di memorizzare alcune informazioni del tuo smartphone.

  • Vai in Settings (Impostazioni) – About phone (Info telefono) e memorizza il Model Number (Numero modello).
  • Vai in Settings (Impostazioni) – About phone (Info telefono) – Status (Stato) e memorizza il Serial Number (Numero seriale).
  • Vai in Settings (Impostazioni) – About phone (Info telefono) – Status (Stato) e memorizza IMEI (se possiedi un dispositivo dual-sim memorizza solo il primo dei due).
  • Ora apri il Telefono e digita questo numero *#*#1357946#*#*. Comparirà il Product ID che dovrai memorizzare insieme agli altri codici.
  • Ora, tramite il browser del tuo PC, accedi a questo sito di Huawei e fai click su Unlock Bootloader.
  • Se già lo possiedi, effettua il login con il tuo account Huawei, altrimenti effettua la registrazione gratuita e successivamente ritorna alla pagina precedente per effettuare il login.
  • Dopo il login ritornerai alla schermata principale. Clicca nuovamente su Unlock Bootloader.
  • Nella nuova pagina, scorri verso il basso, metti il segno di spunta su I have read and accept all terms above e poi seleziona Next per proseguire.
  • Ora devi completare tutti i campi inserendo i dati che hai memorizzato all’inizio di questa sezione. Quando avrai terminato, clicca su Submit ed attendi qualche secondo fino a quando non comparirà un messaggio. Questo è il tuo codice di sblocco. Assicurati di memorizzarlo in un posto sicuro. Ti servirà per sbloccare il bootloader.
  • Estrai l’archivio adb-and-fastboot.zip scaricato ad inizio guida.
  • Apri la cartella estratta ed all’interno di questa sposta il file cwm_mate7_20150410.img.
  • Apri il Prompt dei comandi nella cartella adb-and-fastboot.zip. Per farlo, apri la cartella adb-and-fastboot.zip, tieni premuto Shift + tasto destro e seleziona Apri finestra di comando qui….
  • Collega il dispositivo al PC tramite cavo USB.
  • Esegui questi comandi uno per uno.
adb reboot-bootloader
fastboot oem unlock [il vostro codice di sblocco senza parentesi quadre]

Il Bootloader del dispositivo è stato sbloccato ed ora si è pronti a seguire la procedura successiva per rootare il dispositivo ed installare la recovery CWM.

Guida:

  • Nella cartella adb-and-fastboot.zip rinomina il file cwm_mate7_20150410.img in boot.img.
  • Trasferisci il file UPDATE-SuperSU-v2.46.zip nella scheda SD.
  • Una volta che hai fatto questo, è necessario aprire nuovamente il prompt dei comandi dalla stessa cartella Tools per procedere ulteriormente con i comandi indicati di seguito:
adb reboot-bootloader
fastboot flash recovery boot.img
fastboot reboot
  • Dopo aver inserito l’ultimo comando, il dispositivo si riavvierà da solo.
  • Ora è necessario spegnere il dispositivo e premere e tenere premuto Volume Su + Power fino a visualizzare il logo Huawei o Android.
  • Ora dal menu della recovery seleziona il file zip da installare che hai prima copiato nella scheda SD.
  • Dopo aver installato il file di root, è necessario uscire dal menù (basta selezionare l’opzione reboot).

Dopo aver completato tutte le operazioni, avrai ottenuto i permessi di root con successo sul vostro Huawei Ascent Mate 7. Al fine di verificare che i permessi di root siano andati a buon fine, dal Play Store scarica l’app Root checker ed avviala per effettuare un controllo.

Se ti è piaciuto questo articolo, ci farebbe piacere se lo condividessi
Seguici su Facebook, Twitter, Google+ e se apprezzi il nostro lavoro scopri come supportarci ♥

Articoli Correlati

simone

Simone Montalto - Webmaster e Editor

Ingegnere Informatico laureato presso il Politecnico di Milano. Appassionato di tecnologia e programmazione. Esperto e utilizzatore dei prodotti Apple ma anche di Android e Linux.

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Chiudendo questo banner, cliccando in un'area sottostante o accedendo ad un'altra pagina del sito, acconsenti all’uso dei cookie. Se non acconsenti all'utilizzo dei cookie di terze parti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi