Come migliorare la qualità del GPS sui dispositivi Mediatek [NO ROOT]

Gli smartphone di produzione cinese stanno riscuotendo un enorme successo, sarà per il basso costo ma anche per la qualità nelle caratteristiche hardware e del buon rapporto qualità/prezzo. Ma quello che accomuna quasi tutti i dispositivi cinesi con processore Mediatek è un “bug”, che limita la ricezione del GPS. Esistono diverse soluzioni per i dispositivi con e senza i permessi di root, in questo articolo vediamo come risolvere il problema per gli smartphone con processore Mediatek (MT6589, MT6589T, ecc.) che riscontrano problemi con il GPS e non hanno i permessi di root.

satelliti

ATTENZIONE: non ci assumiamo nessuna responsabilità sul buon fine o eventuali danni che possono essere provocati per la perdita di dati o del blocco del telefono. Questa procedura è stata verificata su diversi dispositivi ed ha funzionato.

Procedura:

  • Andare sul Play Store e installare Mobileuncle MTK Tools
  • Disabilitare il GPS dal telefono
  • Ora potete avviare l’applicazione Mobileuncle MTK tools e selezionare “Engineer Mode” (MTK):

fix-gps-1

  •  Quando siete in modalità Engineer per i dispositivi MTK, scendere fino al TAB “Location” e selezionate “Location Based Services”.

fix-gps-2

  • Posizionatevi su “EPO“, flaggate “Enable EPO” e “Auto Download” e successivamente cliccate anche sul pulsante “EPO IDLE”:

fix-gps-3

  • “EPO IDLE” cambierà in “EPO DOWNLOAD”, attendere qualche minuto per effettuare il download dei dati, conviene farlo sotto una connessione Wifi.
  • fix-gps-4Quando i Dati EPO si sono scaricati, usciamo dal menu “Location Based Service” per accedere a quello “YGPS”:

fix-gps-5

  • Dal menu YGPS posizionatevi nel TAB “INFORMATION” e premere in successione “Hot”, “Full” e “AGPS restart”:

fix-gps-6

  • Proseguite nel procedimento ritornando nel menu “Location Based Service”, posizionatevi nel tab “GPS” e cliccate su GPS(OFF), in questo modo attiverete il GPS passando su “on“. Passate al TAB VIEW e attendete il FIX dei satelliti (quando il fix sarà eseguito passeranno dal rosso al verde). Naturalmente questa verifica va fatta all’esterno e non in casa, per consentire un migliore rilevamento dei satelliti.

Avete completato la procedura. Ora dovreste aver risolto il problema del GPS migliorandone la qualità di ricezione.

Se ti è piaciuto questo articolo, ci farebbe piacere se lo condividessi
Seguici su Facebook, Twitter, Google+ e se apprezzi il nostro lavoro scopri come supportarci ♥
simone

Simone Montalto - Webmaster e Editor

Ingegnere Informatico laureato presso il Politecnico di Milano. Appassionato di tecnologia e programmazione. Esperto e utilizzatore dei prodotti Apple ma anche di Android e Linux.

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Chiudendo questo banner, cliccando in un'area sottostante o accedendo ad un'altra pagina del sito, acconsenti all’uso dei cookie. Se non acconsenti all'utilizzo dei cookie di terze parti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi