Come installare App su smartphone Android da PC con ADB

Se sei un utente che utilizza le ROM personalizzate sui dispositivi Android, oppure possiedi un dispositivo con i permessi di root, allora conoscerai sicuramente che cosa sono ADB e fastboot, due degli strumenti essenziali necessari per far comunicare il telefono con il PC. Ma oltre a questo scopo, ADB permette anche di installare App Android da PC sul proprio dispositivo mobile.

android-adb

Con ADB si possono installare file quali Rom e Kernel, ma è anche possibile utilizzarlo per installare App Android da PC nel loro formato nativo apk.
Normalmente, la fonte principale per scaricare applicazioni Android e la loro installazione è il Google Play Store, dove si possono cercare tutte le applicazioni che si desiderano. Ma ci sono alcune applicazioni che non esistono sul Play Store di Google e si devono reperire da altre fonti. La maggior parte di queste fonti ti forniranno tali applicazione nella forma .apk, basta trasferirli sul tuo dispositivo e installarli tramite il tuo file manager preferito. Beh, se desideri saltare il passaggio del trasferimento e installarli direttamente, leggi la guida qui sotto su come installare App Android da PC sul tuo dispositivo.

Preparazione

Per questo tutorial avrai bisogno di un paio di cose semplici:

  • Un PC.
  • Cavo USB per collegare il dispositivo Android.
  • Avrai bisogno di ADB e fastboot in esecuzione sul Pc con Windows.
  • La modalità Debug USB deve essere attivata nelle impostazioni sviluppatori dello smartphone. Se non vedete le impostazioni sviluppatore, allora andate in Impostazioni -> Info Dispositivo e fate click 7 volte su Numero Build.
  • Infine, avrai bisogno di un’app Android in formato .apk, sul PC, preferibilmente sul Desktop (rende più facile individuarlo).

Nota: Devi prestare attenzione quando scarichi queste applicazioni .apk, l’installazione di app da fonti sconosciute bypassa lo Store Google Play e la verifica di contenuti malevoli tipo virus.

Installare app Android da PC

  • Innanzitutto, collega il tuo dispositivo Android al PC, ed apri ADB nel Prompt dei comandi (se non sapete come fare vi consiglio di leggere questa guida)
  • Immettere adb devices per assicurarsi che tutto viene inizializzato.
  • Nella finestra del prompt dei comandi, digita il seguente comando sostituendo a NOMEPC il nome assegnato al PC e a NOMEAPP il nome dell’app da installare. Viene dato per assodato che l’app è stata posizionata sul Desktop.
adb install C:\Users\NOMEPC\Desktop\NOMEAPP.apk

Per rendere le cose più facili è possibile rinominare il file .apk con qualcosa di più facile da digitare. E se inserisci il file nella stessa cartella dove è installato adb, allora la voce di comando sarà molto più breve.

Per esempio, se l’app si trova nella stessa cartella di ADB, allora il comando da impartire è il seguente:

adb install NOMEAPP.apk

È più semplice come percorso.

A seconda della dimensione del file .apk, può richiedere un certo tempo per l’installazione, basta aspettare fino a quando compare il messaggio “success“.

Puoi notare che lo smartphone non passa attraverso le normali procedure di installazione di un’app, e si va direttamente verso l’installazione dell’applicazione.

Come vedi è molto semplice. Se hai delle difficoltà, scrivi nella sezione commenti qui sotto e ti aiuteremo.

Se ti è piaciuto questo articolo, ci farebbe piacere se lo condividessi
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on StumbleUpon1
Seguici su Facebook, Twitter, Google+ e se apprezzi il nostro lavoro scopri come supportarci ♥

Articoli Correlati

simone

Simone Montalto - Webmaster e Editor

Ingegnere Informatico laureato presso il Politecnico di Milano. Appassionato di tecnologia e programmazione. Esperto e utilizzatore dei prodotti Apple ma anche di Android e Linux.