Come correggere tutti i dispositivo Xiaomi Bricked e aggiornare il firmware

xiaomi

L’installazione della stock ROM Xiaomi è consigliata quando un dispositivi Android Xiaomi è bricked (sembra morto), ma oltre ad effettuare un unbricking del proprio dispositivo Android, questa guida è utile anche quando si desidera aggiornare il firmware dei dispositivo Xiaomi.

Se vi trovate in questa condizione, che il vostro smartphone sembra essere morto, cioè, che non si riavvia, e quindi desiderate riavviarlo o, come si dice in termini tecnici, effettuare un unbrick del vostro dispositivo Xiaomi, qualsiasi modello (Xiaomi MI 4, MI Note, MI Pad, MI Note Pro, Redmi 2, MI 4I, Redmi Note, MI 3, Redmi 1S, Redmi 1 , MI 2A, MI 2 / 2S, MI 1 / 1S o qualsiasi altro dispositivo Xiaomi) utilizzando la stock rom consigliata, oppure volete aggiornare il firmware del dispositivo Xiaomi MI 4I, seguite la guida proposta di seguito.

IMPORTANTE: Assicuratevi di eseguire il backup dei file prima di procedere con la seguente guida per evitare la perdita dei dati.

Come effettuare un unbrick di tutti i dispositivo Xiaomi Bricked e aggiornare il firmware

  • In primo luogo, visitate il sito ufficiale di Xiaomi per scaricare la ROM consigliata per il vostro modello, e scaricatelo sul vostro computer.
  • Ora spostate i file scaricati nella memoria interna del dispositivo Xiaomi, e scollegare il dispositivo dal PC.
  • Prendete il dispositivo Xiaomi bricked, e spegnetelo. Riavviatelo in recovery mode (premete insieme il pulsante Volume Giù + pulsante Power). Una volta che il dispositivo si riavvia in modalità recovery mode, è sufficiente eseguire il sistema completo di pulizia:
  • Selezionate Wipe data/ factory reset e confermate per cancellare.
  • Selezionate Wipe cache partition e confermate.
  • E poi in Wipe Dalvik Cache/ART cache dalla sezione Avanzate.
  • Dopo di che, andate nel menu principale di recovery, scegliete Install zip, e quindi selezionate il file Zip della stock rom e installatelo subito.
  • Una volta che il processo di installazione è completato, basta tornare al menu principale di recovery e cliccate su Riavviare il sistema e il dispositivo si riavvierà.
  • Questo è tutto, ora il dispositivo è stato unbricked con successo. Se invece si desidera aggiornare il firmware, seguite la fase 1 e 2 di cui sopra e procedete nella seguente guida.

Come aggiornare il firmware sui dispositivi Xiaomi

  • Per aggiornare il firmware del dispositivo Xiaomi, andate nell’opzione Strumenti e lanciate Aggiornamento sul vostro dispositivo.
  • Dopo di che, premete il tasto Menù sul dispositivo e selezionate il file di installazione.
  • Ora, individuare il file Zip che avete scaricato nel passaggio 1 e salvato nella memoria interna del dispositivo (al punto 2).

xiaomi-rom

  • Una volta selezionato il file, è sufficiente toccare il pulsante Aggiorna per avviare il processo di aggiornamento.
  • Una volta che il processo di aggiornamento è stato completato, è sufficiente toccare “Reboot” per terminare il processo.

Questo è tutto; il firmware del dispositivo verrà aggiornato. Se avete qualsiasi problema per quanto riguarda il vostro dispositivo Xiaomi, non esitate a farcelo sapere nei commenti.

Se ti è piaciuto questo articolo, ci farebbe piacere se lo condividessi
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on StumbleUpon0
Seguici su Facebook, Twitter, Google+ e se apprezzi il nostro lavoro scopri come supportarci ♥

Articoli Correlati

simone

Simone Montalto - Webmaster e Editor

Ingegnere Informatico laureato presso il Politecnico di Milano. Appassionato di tecnologia e programmazione. Esperto e utilizzatore dei prodotti Apple ma anche di Android e Linux.

  • Arnitex

    Ciao! Ho fatto scaricare la batteria del mio Mi4 fino allo 0% (senza farlo apposta) il problema è che dopo non si è più caricato, non viene nemmeno rilevato dal mio computer e non si accende… è completamente morto. Ho provato ad usare Mi Flash ma non lo trova… cosa potrei fare?

  • Luca Jacoby

    Ciao, il mio redmi 1s non si avvia ne in fastboot ne in recovery ma viene riconosciuto dal pc come un device usb generico, c’è modo di riportarlo in vita?

    • Ciao, se non entra in quelle due modalità non c’è molto da fare.

      • Luca Jacoby

        Peró me lo riconosce sul pc, con i giusti driver e una shell adb non riesco a fare niente secondo te? Anche perché ho due terminali uguali che si sono spenti da soli a distanza di pochi giorni

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Chiudendo questo banner, cliccando in un'area sottostante o accedendo ad un'altra pagina del sito, acconsenti all’uso dei cookie. Se non acconsenti all'utilizzo dei cookie di terze parti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi