Come correggere gli errori sui dispositivo Mediatek con i permessi di root e Android 4.4 KitKat

KitKatMediatek impiega molto tempo per fornire il codice AOSP ai suoi fornitori e ciò si traduce in ritardi negli aggiornamenti dei dispositivi con processori Mediatek. Android Kitkat è stato rilasciato ad ottobre del 2013 e solo da poco tempo molti dispositivi si stanno aggiornando a questa versione di Android. Ben presto i limiti della versione Kitkat di Android sui dispositivi Mediatek sono stati evidenti:

  1. Il consumo eccessivo della batteria;
  2. L’accesso ai permessi di root non corretto utilizzando l’app SuperSu di Chainfire.

Problemi con l’app SuperSU:

  • Accesso root non corretto;
  • Backup Titanium mostra “memoria insufficiente” durante il ripristino di un backup;
  • Malfunzionamento delle applicazioni che richiedono i permessi di root.

Se avete riscontrato degli errori con i permessi di root su questi dispositivi, in questa guida vi mostreremo come risolvere tutti i problemi noti presenti in Android 4.4 KitKat sui dispositivi con processore Mediatek.

Requisiti:

  • Scaricate il seguente file zip da flashare.
  • ROM senza permessi di root.
  • Nessuna applicazione installata che gestisce i permessi di root (SuperSU, Kinguser, etc.).
  • Cosa devo fare se l’app per i permessi di root è gia presente? (LEGGI SOTTO).
  • Recovery personalizzata installata sul dispositivo. Trovate le guide per installare una recovery modificata quiquiqui e qui.

Istruzioni:

  1. Trasferite il file zip scaricato in precedenza nella memoria interna del dispositivo.
  2. Se il dispositivo è già senza permessi di root, allora passare al punto 6.
  3. Aprire l’app che gestisce i permessi di root (nella maggior parte dei casi l’app è SuperSU).
  4. Vai nelle Impostazioni del root manager.
  5. Cercate una voce simile a Unroot (presente nell’app SuperSU).
  6. Selezionate l’opzione per eseguire l’unroot del dispositivo ed attendere il termine della procedura ed il successivo riavvio del dispositivo.
  7. Accedere ora alla custom recovery.
  8. Fare clic su install zip, quindi selezionare il file zip trasferito in precedenza.
  9. Attendere l’installazione del file.
  10. Dopo l’installazione del file zip, riavviare il dispositivo.
  11. Al successivo riavvio del dispositivo, non dovreste più riscontrare alcun problema con i permessi di root del vostro dispositivo con processore Mediatek.
Se ti è piaciuto questo articolo, ci farebbe piacere se lo condividessi
Seguici su Facebook, Twitter, Google+ e se apprezzi il nostro lavoro scopri come supportarci ♥
simone

Simone Montalto - Webmaster e Editor

Ingegnere Informatico laureato presso il Politecnico di Milano. Appassionato di tecnologia e programmazione. Esperto e utilizzatore dei prodotti Apple ma anche di Android e Linux.

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Chiudendo questo banner, cliccando in un'area sottostante o accedendo ad un'altra pagina del sito, acconsenti all’uso dei cookie. Se non acconsenti all'utilizzo dei cookie di terze parti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi