Come usare microSD come memoria interna su Emui 4.0 e oltre

Huawei ha rilasciato la EMUI versione 4.0, il sistema operativo per smartphone Huawei basato su Android Marshmallow. Una delle funzioni più interessanti introdotte da Google in questa versione di Android è la possibilità di poter usare la microSD come memoria interna su Emui 4.0. Anche Huawei ha deciso di inserire questa utile funzione nella nuova versione della EMUI, così da risolvere uno dei problemi principali che gli utenti Android hanno da molto tempo: la possibilità di installare le applicazioni nella memoria esterna quando finisce lo spazio nella memoria interna del dispositivo. In Lollipop, non tutte le applicazioni potevano essere spostate su SD Card e una volta installate le applicazioni, tutti gli aggiornamenti venivano trasferiti nella memoria interna del telefono.

f431_iPer usare microSD come memoria interna su EMUI versione 4.0 o superiore, è necessario abilitare questa funzione. In questa guida ti mostrerò come fare. Avrai bisogno dei driver ADB installati sul tuo PC e, naturalmente, di una scheda microSD nel telefono (più è veloce meglio è). Ecco il procedimento.

Pre-Requisiti:

  • Una microSD. Ti consiglio di utilizzare una memoria Classe 10, che garantisce prestazioni elevate.
  • Un computer con Windows installato ed un cavo USB.
  • Driver ADB installati sul PC. Puoi trovare la nostra guida qui.
  • Debug USB abilitato sul telefono. Per abilitarlo vai in Impostazioni -> Info sul telefono -> clicca su “Build Number” per 7 volte per attiva le Opzioni sviluppatore. Ora recati in Impostazioni -> Opzioni sviluppatore ed abilita la voce Debug USB.

Come usare microSD come memoria interna su Emui 4.0

  • Collega il telefono al PC tramite un cavo USB.
  • Vain nella cartella C: del tuo PC. È presente una cartella chiamata adb (se non la trovi probabilmente non hai installato i driver adb correttamente). Apri la cartella adb, tieni premuto Shift, fai click con il tasto destro del mouse all’interno della cartella e seleziona Apri finestra di comando qui….
  • Ora copia e incolla questi comando riga per riga in nella finestra del Prompt dei comandi di Windows, quindi premi Invio.
adb shell
sm list-disks

Questo comando mostrerà una serie di numeri (per esempio disk:179:128).

IMPORTANTE: Nei comandi che seguiranno, tutte le volte che leggerai i numeri 179:128, sostituiscili con i sei numeri, separati dai due punti, che compaiono sul tuo PC:

sm partition disk:179:128 private
sm list-volumes all
sm list-volumes all 

emulated:179:130 unmounted null 

private:179:130 mounted b6a58e7f-1dbf-4db5-95ab-19bf365e1a55 

private mounted null 

emulated mounted null 

shell@hwChe2:/ $ exit

Ora sul tuo dispositivo apri “Impostazioni avanzate> Archiviazione e USB> Scheda SD> migrazione dei dati“. In questo processo un errore sarà fatale, ma se eseguito correttamente potrà essere completato con successo.

Attendi il completamento dell’operazione e riavvia il dispositivo Huawei. Da questo momento in poi potrai usare microSD come memoria interna su Emui 4.0 e versione superiore.

Se ti è piaciuto questo articolo, ci farebbe piacere se lo condividessi
Share on Facebook0Share on Google+1Tweet about this on TwitterShare on StumbleUpon1
Seguici su Facebook, Twitter, Google+ e se apprezzi il nostro lavoro scopri come supportarci ♥

Articoli Correlati

simone

Simone Montalto - Webmaster e Editor

Ingegnere Informatico laureato presso il Politecnico di Milano. Appassionato di tecnologia e programmazione. Esperto e utilizzatore dei prodotti Apple ma anche di Android e Linux.

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Chiudendo questo banner, cliccando in un'area sottostante o accedendo ad un'altra pagina del sito, acconsenti all’uso dei cookie. Se non acconsenti all'utilizzo dei cookie di terze parti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi